Uno staff competente e affidabile al tuo servizio

Simona Artanidi

Fondatrice e Direttrice di Etiquette Italy

Scrivi ad Alessandro per prenotare i corsi di formazione o per avere una consulenza sui nostri percorsi formativi

Alessandro Lunati

Responsabile Commerciale e Consulente di Business Etiquette

 

Certificato nel 2009 da Etiquette Italy® come Consulente Di Business Etiquette, in azienda ricopre dal 2013 il ruolo di gestione delle politiche commerciali dell’area formazione. 48 anni, modenese, Alessandro Lunati ha maturato un’esperienza nel campo del marketing, delle vendite e della formazione aziendale per società italiane e straniere. Le sue strategie commerciali hanno rafforzato la presenza di Etiquette Italy® sia sul mercato nazionale che internazionale. Sul suo lavoro in Etiquette Italy® dichiara: “Etiquette è un marchio noto con una lunga e importante storia alle spalle, che vuole continuare sulla strada della valorizzazione delle buone maniere, del bon ton e della promozione del Made in Italy. Lo stile Italiano, apprezzato in tutto il mondo, applicato al business si è rivelato una formula vincente. In più il servizio che offriamo è unico nel panorama formativo italiano, per professionalità ed esperienza dei nostri consulenti. Etiquette Italy elabora per il cliente un’offerta “sartoriale”, personalizzata e sempre unica e si spazia dalla Business Etiquette al Galateo della Tavola”. Intende dare il via a nuove politiche commerciali che vadano a impattare favorevolmente sulle vendite, in particolare modernizzando alcuni percorsi e in un prossimo futuro attivando le offerte formative on line.

Tra le sue più grandi passioni c’è la musica: infatti ha composto e pubblicato diversi album e partecipato all’Edizione del 2003 del Festival di Sanremo.

Etiquette Italy

Lisetta Notari

Consulente di Stile, Moda  e Immagine Professionale

 

Ha maturato un’esperienza trentennale nel settore Moda e Abbigliamento, fin da quando si è inserita con fortuna negli ambienti internazionali nei primi anni ’70, all’interno dei quali ha assimilato i principi dell’eleganza e dello stile, convertendoli poi in alta professionalità messa al servizio della Persona. La sua formazione è avvenuta direttamente sul campo: rapporto con la clientela, ricerca e acquisti di tendenza, costante monitoraggio sugli emergenti. Tra gli anni ’80 e 90 ha messo a segno numerosi viaggi, collaborando ad importare nuovi talenti e offrendo loro una prima visibilità. Tra questi, Jean Paul Gaultier, Claude Montana, Thierry Mugler,  Kansai Yamamoto, Sonia Rykiel, Dorothee Bis, Ter et Bantine, Muriel Grateau, Azzedina Alaia, Norma Kamali, Donna Karan Jhon Asphool. In Italia, ha consolidato il successo di Gianfranco Ferrè, Les Copains, Missoni, Anna  Molinari (Blumarine), I Vergottini, Enrico Coveri, Walter Albini, Roberto Cavalli, Krizia, Luciano Soprani, Laura Biagiotti, Ungaro, Gentry Portofino, Cristiano Fissore, Alberto Aspesi, Chiara Boni, e molti altri, realizzando anche una linea di maglieria (produzione e vendita ) distribuita nelle boutique di Bologna, Reggio Emilia, Brescia, Milano, Roma, Cortina, Porto Rotondo. Ha esplorato l’universo dell’immagine in tutti gli aspetti: design del prodotto, ufficio stile, aziende, sartorie, punti vendita, clientela. Ha curato l’organizzazione di numerosi eventi e backstage. Ventennale la collaborazione con Vittoria Cappelli, fin dall’inizio anni 70 nella sua boutique Bang Bang Lady a Bologna e a Cortina, fino alla collaborazione organizzativa dell’ideazione della prima memorabile sfilata  (Bologna nella Moda, 1983), in cui il gotha degli stilisti italiani si misurava per la prima volta con la monumentalità di piazze e luoghi pubblici. ( Gianfranco Ferrè e Gianni Versace piazza S. Stefano Bologna). Ha rifatto interi armadi di numerose celebrity. Tra queste, Principessa Marina Pavoncelli, Contessa Marta Marzotto, Ornella Vanoni, Anna Oxa, Virna Lisi, Delia Scala, Rosanna Schiaffino, Dalila Di Lazzaro, Monica Guerritore, Corinne Cléry. Per ultima Michelle Hunziker, scoperta dalla sua agenzia non appena giunta a Bologna. 

Francesco Mecatti

Account Manager Etiquette Magazine, Etiquette Academy e Club del Buon Vivere

 

Consulente pubblicitario, ha iniziato nel 1983 dalla vendita di spazi televisivi su canali quali Telelibera Firenze, Rete 4, Odeon Tv, VideoMusic, tuttavia  la sua maturazione professionale è avvenuta principalmente in Agenzia di Pubblicità.

Questo gli ha consentito di sviluppare ottime conoscenze nei diversi campi della comunicazione, dalla tradizionale carta stampata ai Media più attuali, con un aggiornamento costante per soddisfare al meglio le esigenze del cliente.
Dal 1990 al 2005, socio in Nuova Compagnia delle Indie, ha realizzato campagne pubblicitarie di successo sia in ambito nazionale che internazionale.
Fiorentino, appassionato del buon gusto, collabora con Etiquette dal 2002, ha contribuito alla nascita e all’affermazione del "Club del Buon Vivere" progetto itinerante in cui si anima e promuove la migliore cultura del vivere italiano. Negli anni il “Club Etiquette” è stato visitato da più di un milione di persone.

Tiziana Patergnani

Progetti Speciali sull'Alta Ospitalità e Turismo

 

Esperta di turismo e accoglienza, vanta tante esperienze nel campo della comunicazione pubblica e privata. Si è specializzata nell'organizzazione di eventi, convegni e percorsi formativi sia a livello nazionale che internazionale. Ha collaborato con vari Assessorati in tutta Italia per la gestione del marketing territoriale e la realizzazione di importanti mostre.

Già componente della commissione casting di Mediaset, ha lavorato in Rai organizzando e realizzando vari servizi relativi alle eccellenze turistico-gastronomiche emiliano-romagnole per la trasmissione “La vita in diretta” su Rai 1.

Dalla regione Sicilia ha ricevuto un mandato pluriennale per l’organizzazione di mostre ed eventi al fine di incrementare l’afflusso turistico nell’ isola, realizzando a Palermo, in sinergia con la Provincia, 4 edizioni della fiera “Food and Italy” e “Food and Sicily”.

Uno dei suoi prossimi obiettivi è realizzare il progetto sull'Accademia del Turismo per la formazione dell'ospitalità tutta italiana.

Grande viaggiatrice, ha sempre la valigia pronta piena di curiosità per esplorare... la vita!

Francesca Rossetti

Relazioni Esterne e Caporedattore Etiquette Magazine

 

Francesca Rossetti inizia il suo percorso nel mondo del giornalismo nel 1991 collaborando a riviste locali della Romagna fino ad approdare ad Edizioni Damiano di Rimini nel 1998. Dopo la laurea in Lingue e Letterature Straniere all’Università di Urbino diventa giornalista pubblicista e dal 2008 lavora a Roma nel settore della finanza e della solidarietà seguita dal suo Maestro di Giornalismo, Alfredo Zavanone, nome di punta a livello internazionale per turismo ed enogastronomia, nonché regista di cinema e autore di programmi televisivi. Oltre a collaborare con numerose riviste di cultura e libri è appassionata di tematiche relative salute, bellezza e bon ton. Collabora con Simona Artanidi e con il progetto Etiquette dal 2003 e ora si occupa delle Relazioni Esterne e della versione on line del Magazine.