Search
  • Maria Loredana degli Uberti Pinotti

L'intensa attività culturale dello Studium, Accademia di Casale e del Monferrato per l’Arte, la


Lo Studium, Accademia di Casale e del Monferrato per l’Arte, la Letteratura, la Storia, le Scienze e le Varie Umanità, venne fondato nel 1476 dal principe Guglielmo I Paleologo, marchese di Monferrato. Nel ‘900, come per similari istituzioni, si assistette ad un lento declino protrattosi sino al 1978, quando lo Studium risorse con un nuovo direttivo che lo portò ai più alti livelli culturali internazionali. Dal novembre 2015 dopo la morte dell’Infante di Spagna don Carlos de Borbon, duca di Calabria è presidente del Senato Accademico S.A.R. la principessa Maria Teresa di Borbone Parma. I gioielli dello Studium sono la realizzazione con Famiglie Storiche d’Italia dal 1981 del Premio Internazionale Infante Don Alfonso, Duca di Calabria e dal 2002 del Premio Internazionale Dr. Otto d’Asburgo, ed ora dal 2018 del Premio Internazionale Maria Teresa di Borbone Parma. Oggi le ammissioni nello Studium avvengono unicamente per cooptazione e solo su proposta del Prorettore o dei 5 senatori titolari delle sezioni arte, letteratura, storia, scienze e varie umanità.Attualmente annovera circa 50 accademici (molti premi Nobel), scelti fra i personaggi più rappresentativi dello scibile umano. Nella sessione del 2017-2018 sono divenuti parte S.E. l’ambasciatrice Marcia Covarrubias, ambasciatore della Repubblica del Cile presso la Francia, Stéphanie de Mestral, il prof. Pier Luigi Duvina, il Capitano di Vascello Ugo d'Atri, il dott. Clemente Petracca, il dott. Paolo Zampetti, ed infine il dott. Paolo Adravanti cooptato per aver ricevuto il Premio Internazionale Maria Teresa di Borbone Parma. È stata intensa l’attività culturale dell’anno accademico 2016/2017 culminata con la consegna a Palermo della VI e VII Edizione del Premio Internazionale Dr Otto d’Asburgo, svolto presso l’Assemblea Regionale Siciliana a Palazzo dei Normani dove la Real Asociacion de Hidalgos de España ha ritirato la VI Edizione del Premio e il Principe Ereditario Leka II Zogu degli Albanesi ha ritirato la VII Edizione. Il prossimo 28 settembre in Portogallo verrà consegnata a Dom Duarte di Braganza l’VIII Edizione del Premio. Fra i Senatori e fra gli Accademici vi fanno parte anche degli Enti: il Comitato Internazionale della Croce Rossa, il Real Colegio de España di Bologna, l’Istituzione dei Cavalieri di Santo Stefano di Pisa, e la Reale Arciconfraternita e Monte del SS. Sacramento dei Nobili Spagnoli nella R. Pontificia Basilica di San Giacomo degli Spagnoli a Napoli, la Real Asociacion de Hidalgos de España, e l’Assemblea Regionale Siciliana che rappresenta il più antico parlamento d’Europa. La sera di è conclusa con le musiche del maestro concertista Leonardo Previero.